Pneumatici abbandonati rinvenuti durante la pulizia dei fossi a Cerchio



Cerchio – Pneumatici abbandonati sono stati rinvenuti stamane a Cerchio nel corso della pulizia dei fossi effettuata dal Consorzio di Bonifica.
A darne notizia è il sindaco Gianfranco Tedeschi che invita tutti a collaborare, segnalando chiunque venisse visto a lasciare rifiuti lungo le strade.

Questa mattina – dichiara il primo cittadino – un imprenditore agricolo mi ha segnalato che, con la pulizia dei fossi effettuata dal Consorzio di Bonifica, sono venute fuori “queste gomme”. Come facilmente visibile, molte delle gomme ritrovate sono riconducibili a mezzi grandi e/o a mezzi agricoli. Credo non sfugga a nessuno il momento difficile che stiamo attraversando e non sfugga nemmeno il grande patrimonio che noi abbiamo dal settore agricolo.

Ciò premesso, convinto che non è accettabile che ancora oggi non ci sia una diffusa cultura del rispetto delle regole ambientali, invito tutti a collaborare per far finire questo scempio, segnalando chiunque venisse visto a lasciare rifiuti di qualsiasi genere lungo le strade. Questa battaglia possiamo vincerla solo se siamo tutti coinvolti e convinti di stare dalla stessa parte. Mi vergogno io per l’autore o gli autori di questo scempio“.