fbpx
sabato, 27 , Febbraio

“L’Eccellenza deve ripartire”, il gruppo social fa rumore nelle stanze dei vertici calcistici

Rimbalzo di responsabilità tra gli alti vertici del calcio, che ancora, dopo 4 mesi, si interrogano sulla ripresa dell'Eccellenza, non arrivando mai ad una...

Prima pagina

PNALM, disponibile il video game “Avoid it!!” per sensibilizzare i giovani sull’investimento stradale degli animali selvatici

Regione – In più occasioni abbiamo parlato del Progetto LIFE Safe-Crossing sulla prevenzione degli incidenti stradali con la fauna selvatica che ha l’importante obiettivo di conservare la biodiversità e di salvaguardare la pubblica incolumità e la corretta convivenza tra l’uomo e gli animali presenti nelle zone protette.

Il Parco Nazionale d’Abruzzo Lazio e Molise, questa mattina, ha ripreso a parlare del Progetto perché, da qualche giorno, è disponibile un video game per lo smartphone per sensibilizzare i giovani sull’investimento stradale degli animali selvatici.

Vi abbiamo già parlato del progetto LIFE Safe-Crossing, un innovativo progetto di ecologia stradale che, insieme ad altri partner europei ed italiani, ci vede direttamente coinvolti nel mettere in campo azioni mirate e finalizzate a limitare ed evitare l’investimento stradale degli animali selvatici, per la loro e nostra sicurezza!” scrive il PNALM nella sua pagina social.

Da qualche giorno è disponibile, per iOS e Android, il video game “Avoid it!!” (Evitalo!!). Una App pensata per sensibilizzare i più giovani, i guidatori del futuro, su questa importante tematica. L’obiettivo di questa azione del Progetto è quello di portare l’attenzione dei ragazzi sul problema dell’impatto ecologico delle strade sulla fauna e su quanto sia importante guidare con prudenza. Se nei giochi di auto per smartphone si è soliti cercare di andare il più veloce possibile per ottenere punteggio, in Avoid it occorrerà rallentare ed essere attenti alla propria carreggiata per evitare, e quindi salvare, lupi, orsi e linci!” conclude il Parco.

Latest Posts

Ultim'ora