Pizzaioli marsicani “incantano” il palato della giuria di esperti e portano a casa importante premio valorizzando Marsica e Abruzzo



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano – Il 12 ed il 13 luglio si é tenuto il Torneo nazionale di pizza a Grottaferrata, organizzato dal maestro e campione del mondo Alessandro Zerbi. Dove hanno partecipato numerosi concorrenti da tutta Italia.
Il maestro Valeri Saxiashvili e i suoi allievi hanno rappresentato la Marsica.

Valeri ha rivestito il ruolo di giudice alla categoria ” senza glutine” , mentre i suoi allievi hanno partecipato come concorrenti nelle categorie gourmet e napoletana piazzandosi ai rispettivi posti :
Davit Guciua 2 posto categoria gourmet pizzaiolo anche del ” il ristorantino ” hotel Olimpia Avezzano
La sua pizza : base focaccia carpaccio di vitello nostrano crema di pere e mus di pecorino stagionato 30 mesi.
Luca Salucci 3 posto categoria pizza gourmet, aiuto pizzaiolo del pub “jamaica pub” a Collelongo AQ, la sua pizza :
Base focaccia con mus di panna e gorgonzola abruzzese, guanciale piccante e polvere di noci.
Conte Lorenzo : 4 posto categoria gourmet , pizzaiolo del forno “ARTE BIANCA” di VALERI SAXIASHVILI E MIHELA IFTIME.
La sua pizza :
Base con crema di ricotta e mozzarella di bufala , mortadella fresca cuore, burrata fresca, pesto di pistacchio fatto a mano e granella di pistacchio.
Luca Toccotelli : 4 posto pizza napoletana, rappresentante del corso organizzato da GARANZIA GIOVANI ABRUZZO. Lo Studio formazione 
La sua pizza :
Margherita con pomodoro SANMARZANO,  fior di latte e basilico fresco ( stesura alla napoletana).

Con il maestro Valeri e i suoi ragazzi l’eccellenza abruzzese e marsicana sia dal punto di vista dei prodotti che dalla passione e volontà dei ragazzi cresce nel magnifico mondo della pizza.