Piove nel pullman, studenti costretti ad ingegnarsi



Avezzano – Studenti costretti ad ingegnarsi per evitare di bagnarsi mentre viaggiano sui pullman Arpa. E’ accaduto nella corsa delle 13:40 che da Avezzano è diretta a Ortucchio: i giovani pendolari hanno utilizzato una busta di plastica per tentare di contenere l’acqua che entrava sul mezzo.

13342154_1204687499555749_1950172081_n“Dall’inizio dell’anno- dichiara uno studente – ogni giorno che piove, siamo costretti ad aprire ombrelli all’interno del pullman e nonostante i 340 euro di abbonamento annuale non si ovvia a questo disagio”.

“Oggi sono stato costretto a creare questo ‘congegno’ per evitare di aprire nuovamente l’ombrello e cercare di non far bagnare le ultime file in fondo al pullman. Inutile da parte nostra di segnalare il problema agli autisti poiché nonostante ne sono a conoscenza: la situazione resta immutata”.




Leggi anche

Lascia un commento