Pioggia di medaglie per gli atleti del Centro Taekwondo Celano



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Celano – Sabato 28 e Domenica 29 maggio presso il Centro Sportivo di Preparazione Olimpica “Acqua Acetosa” a Roma si è svolto il torneo internazionale Kim e Liù riservato ai ragazzi dai 6 ai 10 anni. In un’atmosfera magnifica si sono affrontati su 8 campi di gara, più di 1000 piccoli atleti provenienti da tutta Europa. Il torneo, giunto alla sua undicesima edizione ha regalato un bellissimo week-end di sport, gente entusiasta, gesta memorabili e sani principi.

I giovanissimi atleti del Centro Taekwondo Celano, allenati dai maestri Ennio, Calvino e Lucio Cotturone hanno dimostrato l’alto livello di preparazione.  “Due giorni faticosi, ma ne è valsa la pena, afferma Calvino Cotturone, la passione ha superato la stanchezza ed i risultati ottenuti hanno ripagato tutto il lavoro svolto. Gli atleti hanno dimostrato spirito sportivo, lealtà, autocontrollo, concentrazione ed un alto livello tecnico-tattico”.

“Categorie affollate, arrivare nelle fasi finale sembrava quasi un miraggio, ma eravamo coscienti delle nostre potenzialità ed i risultati non si sono fatti attendere. Il team Cotturone rappresentato da 7 ragazzi portano a casa ben 6 medaglie, 2 Ori, 2 Argenti, 2 Bronzi ed un quarto posto”.

“Medaglia d’Oro per Ivana Ciccarelli e Luigi Fegatilli, medaglia d’Argento per Nicolas Esposito e Federico Cerasoli, medaglia di Bronzo per Giovanni Luccitti ed Anastasia d’Ovidio, 4 posto ad un soffio dal podio Francesco Scamolla. Sono orgoglioso di tutti i ragazzi in gara abbiamo un vivaio che fa ben sperare per il prossimo futuro”.




Lascia un commento