Picchia un giovane, ennesima grana per Antidormi



Celano – Ha picchiato e minacciato un giovane di 27 anni di Celano. Protagonista della vicenda, ancora una volta, Luigi Antidormi. I Carabinieri questa volta hanno proceduto d’ufficio: il 34enne dovrà rispondere di lesioni e minacce aggravate.

Proprio ieri il celanese – accompagnato dai suoi legali, gli avvocati Luca e Pasquale Motta –  si era recato nella caserma di Avezzano per l’incidente probatorio di un procedimento che lo vede imputato per aver tentato di rubare due quintali di rame.

Diversi i precedenti dell’uomo, che lo scorso maggio era stato arrestato per aver investito e ucciso il quindicenne Marco Zaurrini.



Leggi anche

Lascia un commento