Picchia il controllore, giovane nei guai



Avezzano – E’ accusato di aver picchiato un controllore che gli aveva chiesto di esibire il biglietto. Per questo motivo un giovane di origine marocchina è stato denunciato e dovrà rispondere del reato di lesioni personali. I fatti risalgono allo scorso 8 febbraio quando il giovane, residente a Gioia dei Marsi, viaggiava a bordo di un autobus.

Alla richiesta del controllore di visionare il titolo di viaggio, tuttavia, il giovane è andato in escandescenze ed ha colpito con una testata l’uomo, procurandogli una ferita all’arcata sopraccigliare giudicata guaribile dai medici in 8 giorni.

Da qui la denuncia a carico del giovane aggressore, difeso dagli avvocati Luca e Pasquale Motta, che nei prossimi giorni dovrà comparire in Tribunale per difendersi dalle accuse.




Leggi anche

Lascia un commento