Perse le tracce del cagnolino Jack, l’appello di Debora Blasetti: “Abbiamo bisogno di un drone per le ricerche, aiutateci”



Tagliacozzo – Dalle ore 17.00 del 20 gennaio si sono perse le tracce del piccolo Jack, un molosso maschio con il muso nero ed il pelo bianco raso, molto tenero e timoroso. È successo a Tagliacozzo, precisamente in zona Collemaggio e via Dell’Oriente, quando Jack, passeggiando con il suo padrone, ha incontrato un altro cane e si è allontanato di qualche metro con questo, come spesso succedeva.

Di lì in poi nessuna notizia del cagnolino che non ha fatto più ritorno a casa. Provvisto di microchip, indossa un collare Julius-K9 nero: l‘appello disperato di Debora sta facendo il giro dei social affinché qualcuno, provvisto di drone, possa dare una mano nelle ricerche. Chiunque lo avvisti o sia in grado di poter aiutare nelle ricerche, è pregato di contattare Debora Blasetti sul suo profilo Facebook.

Perse le tracce del cagnolino Jack, l'appello di Debora Blasetti: "Abbiamo bisogno di un drone per le ricerche, aiutateci"
Perse le tracce del cagnolino Jack, l'appello di Debora Blasetti: "Abbiamo bisogno di un drone per le ricerche, aiutateci"


Leggi anche