Per onorare l’impegno di Enzo Ventimiglia, in segno di lutto, il CAI Avezzano annulla le attività escursionistiche



Avezzano – Oggi pomeriggio saranno celebrati i funerali di Enzo Ventimiglia, il 31enne di Magliano de’ Marsi scomparso tragicamente a causa di un incidente stradale. Anche il C.A.I. Club Alpino Italiano, Sezione di Avezzano, partecipa al lutto che ha colpito la sua famiglia, gli amici ma anche tutta la Marsica. Enzo Ventimiglia, infatti, era Tecnico di Soccorso Alpino, socio del C.A.I. di Avezzano.

Per onorare il suo impegno sociale al servizio di tutti noi, come lui amanti della montagna, in segno di lutto, il Consiglio Direttivo ha ritenuto doveroso annullare tutte le attività escursionistiche programmate fino a domenica 20 febbraio 2022“. Queste le parole attraverso le quali i responsabili del Club Alpino Italiano, Sezione di Avezzano, comunicano l’annullamento delle attività, in segno di rispetto nei confronti di Enzo.

Un ragazzo speciale” scrivono dal C.A.I. “sorridente e rassicurante, tecnicamente preparatissimo, che ha dedicato la sua vita agli altri, intervenendo con le squadre del CNSAS in tantissime missioni di soccorso in montagna. Enzo lascia tutti sgomenti, un grandissimo vuoto e un dolore immenso per i suoi familiari e per tutti gli amici“.



Leggi anche