Paura per forte odore di fumo in cabina, autobus costretto a fermarsi


Avezzano  – A poche ore dall’annuncio di TUA di potenziare la propria flotta, arriva il fermo forzato di mezzo che ha generato molto malumore tra i passeggeri; è la corsa di TUA delle 14:30 che da Avezzano andava a Lecce Nei Marsi che è stata costretta a fermarsi. Tutto è cominciato con un odore “sgradevole, come di fumo” che è stato avvertito dall’autista e dalle decine di passeggeri, specialmente da quelli seduti nei sedili posteriori. I passeggeri hanno cominciato a manifestare all’autista il proprio disagio e la propria preoccupazione e addirittura malessere per quelli “seduti dietro”. Il conducente utilizzando uno slargo adeguato ha quindi fermato il mezzo invitando tutti a scendere per la loro sicurezza.

Si attende probabilmente l’invio di un mezzo sostitutivo.


Invito alla lettura

Ultim'ora

L’addio a Marlon, “dal cielo continuerà ad infondere forza e coraggio”

Trasacco – Incredulità e lacrime. È il giorno del dolore a Trasacco dove, nella chiesa dei Santi Cesidio e Rufino, sono stati celebrati i funerali di Marlon Catalano, il 25enne ...


Paura per 40 scout sorpresi in montagna da una grandinata, vengono recuperati da 5 squadre dei Vigili del fuoco di Avezzano

Villavallelonga – Un gruppo di quaranta scout, ragazzi di età compresa tra i 12 e 16 anni, provenienti da Triggiano in provincia di Bari, sono ...

Coldiretti, stop pesce fresco, dal 16 agosto scatta il fermo pesca in Abruzzo

Intanto prezzi di vendita in aumento al dettaglio

Presentazione del romanzo  “Chissà dov’era casa mia” di  Cesira Sinibaldi 

Il 12 agosto, alle ore 18,00, presso la sala delle  conferenze del Centro Culturale “Moretti” di Gioia  dei Marsi (Aq) si terrà la Presentazione del ...