Patata IGP del Fucino, deliberati i prezzi di prodotto per la campagna 2018



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Fucino –  Nella riunione del 20/08/2018 il Consiglio di Amministrazione del Consorzio di Tutela IGP Patata del Fucino ha deliberato i prezzi di prodotto per la campagna pataticola 2018, validi fino al prossimo incontro del Consiglio.

Alla riunione, dove hanno partecipato anche tutti i confezionatori soci del consorzio (AMPP, TORTI, ANGELUCCI, F.LLI CAMBISE, Coop.va LA SERRA, LA CAMPAGNOLA, SIELCA 2 e Coop.va COLTOR), si è concordato all’unanimità di fissare il prezzo di vendita delle Patate del Fucino IGP da immettere sul mercato secondo le modalità delle confezioni vert-bag:

  • Confezione da kg. 1,5 a 0,80 euro/kg;
  • Confezione da kg. 2,0 e 2,5 a 0,75 euro/kg;
  • le confezioni in sacco rete da 5 kg a 0,70 euro/kg, il tutto franco arrivo sovra imballo in cartone compresso.

Le confezioni immesse sul mercato avranno un packaging unico per tutti i confezionatori soci del Consorzio di Tutela IGP Patata del Fucino.

Nonostante la semina tardiva a causa delle piogge primaverili, la campagna pataticola 2018 è stata ottimale grazie ad un clima fresco e piovoso che ha garantito una produzione di elevata qualità, sana e senza danni meccanici per cui è stato fissato un prezzo minimo alla produzione in €/kg di 0,35 per le patate del Fucino IGP franco magazzino dei condizionatori cernite e calibrate.

In questa fase con l’inizio delle scavature il prodotto IGP Patata del Fucino eccelle grazie all’alto contenuto di fosforo e potassio e alle tecniche di coltivazione a basso impatto ambientale con ulteriori certificazioni (SQNPI).

La commercializzazione del prodotto Patata del fucino IGP è iniziata Lunedì 20 Agosto 2018.




Lascia un commento