Patata IGP del Fucino, deliberati i prezzi di prodotto per la campagna 2018



Fucino –  Nella riunione del 20/08/2018 il Consiglio di Amministrazione del Consorzio di Tutela IGP Patata del Fucino ha deliberato i prezzi di prodotto per la campagna pataticola 2018, validi fino al prossimo incontro del Consiglio.

Alla riunione, dove hanno partecipato anche tutti i confezionatori soci del consorzio (AMPP, TORTI, ANGELUCCI, F.LLI CAMBISE, Coop.va LA SERRA, LA CAMPAGNOLA, SIELCA 2 e Coop.va COLTOR), si è concordato all’unanimità di fissare il prezzo di vendita delle Patate del Fucino IGP da immettere sul mercato secondo le modalità delle confezioni vert-bag:

  • Confezione da kg. 1,5 a 0,80 euro/kg;
  • Confezione da kg. 2,0 e 2,5 a 0,75 euro/kg;
  • le confezioni in sacco rete da 5 kg a 0,70 euro/kg, il tutto franco arrivo sovra imballo in cartone compresso.

Le confezioni immesse sul mercato avranno un packaging unico per tutti i confezionatori soci del Consorzio di Tutela IGP Patata del Fucino.

Nonostante la semina tardiva a causa delle piogge primaverili, la campagna pataticola 2018 è stata ottimale grazie ad un clima fresco e piovoso che ha garantito una produzione di elevata qualità, sana e senza danni meccanici per cui è stato fissato un prezzo minimo alla produzione in €/kg di 0,35 per le patate del Fucino IGP franco magazzino dei condizionatori cernite e calibrate.

In questa fase con l’inizio delle scavature il prodotto IGP Patata del Fucino eccelle grazie all’alto contenuto di fosforo e potassio e alle tecniche di coltivazione a basso impatto ambientale con ulteriori certificazioni (SQNPI).

La commercializzazione del prodotto Patata del fucino IGP è iniziata Lunedì 20 Agosto 2018.




Leggi anche

Lascia un commento