Paolo Mieli all’Auditorium ‘E. Fermi’ di Celano con “l’InCanto di Dante”



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Celano – A 700 anni dalla scomparsa di Dante Alighieri, il Comune di Celano omaggia il Sommo Poeta con un’altra iniziativa culturale, il 27 novembre alle 11.30, presso l’Auditorium E. Fermi in via P. Santilli.

L’incontro, che vedrà la partecipazione delle scuole superiori di Celano, è rivolto a tutta la cittadinanza. Ad accompagnare studenti e ascoltatori, in un viaggio appassionato nel mondo di Dante, sarà lo storico e giornalista Paolo Mieli, ex direttore del Corriere della Sera, autore e presentatore dei più importanti programmi storici della Rai, che ricorderà questo gigante del pensiero, gettando nuove luci su alcuni aspetti caratteristici della sua opera e della sua vita.

“È riduttivo definire Dante Alighieri semplicemente come un poeta e un letterato – afferma Paolo Mieli –  è stato un pensatore a tutto tondo, che ha portato idee e innovazioni in molti campi del sapere, influenzando la lingua, il pensiero e la storia, per i secoli a venire”.

“Questa iniziativa – dichiara il Sindaco Settimio Santilli – che si aggiunge a quelle già poste in essere da questa Amministrare per celebrare il genio italiano di Dante, è realizzata insieme all’Assessore all’Istruzione Lisa Carusi, per dare agli studenti la possibilità di approfondire, con l’intervento di Paolo Mieli, giornalista storico e analista politico, le peculiarità di un personaggio così straordinario, la cui lingua e personalità, sono ancora estremamente attuali”.

L’appuntamento “l’InCanto di Dante” è un excursus nella storia, che servirà a comprendere meglio i meccanismi della vita pubblica e della politica, nel passato e nel tempo presente, anche attraverso il potere dirompente delle immagini con un breve documento video realizzato da Greta Salve, autrice e sceneggiatrice con Paolo Mieli di film e documentari. 

L’incontro con Mieli è aperto al pubblico, l’ingresso è libero nel rispetto delle norme anti Covid e per tutti coloro che sono muniti di green pass.



Redazione Contenuti

Ad Avezzano torna la favola invernale di “Magie Di Natale”, eventi, mercatino natalizio, pista di pattinaggio e molte altro per il natale marsicano

Avezzano – Le vetrine dei negozi sono già addobbate a festa, i piazzali dei centri commerciali illuminati da migliaia di decori scintillanti.  Ad arricchire l’atmosfera dell’evento che più di ogni altro ha il sapore delle festività, dopo il forzato stop dovuto alla pandemia, torna MAGIE DI NATALE, l’atteso appuntamento del 2021. Organizzato dal Comune di