Ovindoli, sequestrati in ristoranti 30 kg di carne di agnello



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Ovindoli – Oltre 30 kg di carne di agnello sequestrata e sanzioni per oltre 3 mila euro a causa di violazioni in materia di rintracciabilità degli alimenti. È il bilancio delle ispezioni dei carabinieri del Nas di Pescara, effettuati nel corso del fine settimana, nei ristoranti del comprensorio sciistico di Ovindoli.

Con quella dello scorso week end salgono a dieci le ispezioni nel corso dell’inverno, in tutti i comprensori sciistici abruzzesi.

I controlli, complessivamente, hanno portato a sei sequestri, per un totale di circa mille chili di alimenti, a sanzioni per 25 mila euro e alla sospensione di un paio di attività. I controlli avevano per obiettivo la tutela della salute e del benessere di sciatori e clienti.



Redazione Contenuti

Ad Avezzano torna la favola invernale di “Magie Di Natale”, eventi, mercatino natalizio, pista di pattinaggio e molte altro per il natale marsicano

Avezzano – Le vetrine dei negozi sono già addobbate a festa, i piazzali dei centri commerciali illuminati da migliaia di decori scintillanti.  Ad arricchire l’atmosfera dell’evento che più di ogni altro ha il sapore delle festività, dopo il forzato stop dovuto alla pandemia, torna MAGIE DI NATALE, l’atteso appuntamento del 2021. Organizzato dal Comune di

Lascia un commento