Ovindoli, accusa un malore e si accascia a terra, soccorso dall’eliambulanza del 118 dell’Aquila



Ovindoli –  Ha accusato un malore e dopo essersi allontanato dal luogo di lavoro ha perso i sensi e si è accasciato a terra. È accaduto a R. T. , 68enne di Scoppito impegnato da stamane nel servizio Catering allestito in località Piani di Pezza, nel territorio di Ovindoli e in occasione di un noto raduno di Endurance.

L’uomo, trovato dai soccorritori in stato di semi coscienza, dopo che l’allarme al 118 è scattato grazie ad alcune persone che lo hanno visto a terra, è stato imbarcato in barella sull’eliambulanza intervenuta dalla base di Preturo, L’Aquila.
Le sue condizioni di salute sono ancora al vaglio dei sanitari dell’ospedale San Salvatore dell’Aquila.