mercoledì, 14 , Aprile
spot_img

Prima pagina

Ortucchio riaccoglie Nico Ippoliti, guarito dal Covid-19 dopo cinque mesi

Ortucchio – Campane a festa, clacson per le strade: è grande festa ad Ortucchio per il ritorno in paese di Nico Ippoliti, il cinquantottenne che, alla fine del mese di marzo scorso, fu ricoverato a L’Aquila, in terapia intensiva dopo essere risultato positivo al test per il Covid-19.

Conosciuto e stimato in tutta la Marsica per la sua attività nella Compagnia Teatrale Dialettale Fiore di Casali D’Aschi, è stato accolto da una gioia irrefrenabile e dalla forte commozione di ogni concittadino, abbracciato dalle note dell’Inno Nazionale e da quelle di “Azzurro” di Adriano Celentano.
A dare la notizia a tutta la cittadinanza è stato Padre Riziero Cerchi che in mattinata, tramite un altoparlante, ha annunciato il tanto atteso ritorno in paese. Inoltre, sempre il parroco ha ripreso e trasmesso in diretta su Facebook, i “festeggiamenti”.

Dopo cinque mesi di calvario tra terapie e riabilitazione, finalmente Nico Ippoliti è tornato a casa dalla moglie e dai suoi due figli.

Ortucchio riaccoglie Nico Ippoliti, guarito dal Covid-19 dopo cinque mesi

- Advertisement -

Promo Box



segnalate

TERRE MARSICANE VIDEO