Ortona dei Marsi ha festeggiato i 100 anni di Albetta

Ortona dei Marsi – Un intero paese intorno alla festeggiata, Albetta, per un compleanno davvero speciale: 100 anni. Ortona dei Marsi ha celebrato ieri la centenaria Albetta e a porgerle gli auguri, oltre ai familiari, agli amici, ai vicini, anche il Sindaco Giuseppe Buccella e il parroco del paese.

Tantissimi i messaggi di auguri che Albetta ha ricevuto, anche attraverso i social. Molto particolare lo scritto che Ferdinando Mercuri, il figlio di Albetta, ha condiviso online: “Auguri mamma Albetta, per i tuoi 100 anni. Alba… quel nome non a caso. Come quello delle tue sorelle: Caseria, Brescia e Rosina e del tuo fratello Giordano. Ma tuo padre Rocco chi aveva omaggiato con quei nomi?

ALBA: D’Alba, muratore saltuario, fino a quando non si rese protagonista, a Roma, dell’episodio che lo portò improvvisamente alla ribalta. Il mattino del 14 marzo 1912, nascostosi tra le colonne di palazzo Salviati, il D. si fece largo tra la poca gente che assisteva al passaggio del corteo reale ed esplose due colpi di rivoltella all’indirizzo della carrozza in cui era Vittorio Emanuele III. Il re e la regina, che stavano recandosi al Pantheon per una messa funebre in memoria di Umberto I, uscirono indenni dall’attentato. Dei due colpi esplosi, uno ferì il maggiore dei corazzieri Lang e l’altro colpì un cavallo della scorta. L’attentatore, subito bloccato”.

Leggi anche