Ordinanza di Marsilio sulla commemorazione dei defunti, sospese cerimonie religiose nei cimiteri



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Avezzano – L’ultima ordinanza (del 29 ottobre 2020) del Presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, vieta “qualsiasi forma di assembramento e sospensione delle Cerimonie Religiose nei cimiteri” dal 30 Ottobre al 4 Novembre. Dispone, inoltre, che “l’accesso a la permanenza devono avvenire secondo le regole del distanziamento sociale”. Di conseguenza è annullata la Celebrazione della Santa Messa del 1° Novembre nel cimitero di Avezzano.

Il Vescovo Pietro Santoro si recherà in forma privata nella Cappella del cimitero e alle ore 15 del 1° Novembre impartirà la benedizione alle tombe dei defunti.

Le Sante Messe saranno normalmente celebrate nelle chiese parrocchiali dove sono quotidianamente rispettate le norme previste.