Obbligo di firma per Alfredo Di Girolamo



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano – Obbligo di firma per Alfredo Di Girolamo, l’elettrauto avezzanese arrestato lo scorso febbraio insieme ad un marocchino, Youssef Bya, perchè trovati in possesso di sei kg di hashish.

Obbligo di firma per Alfredo Di Girolamo
L’avvocato Mario Del Pretaro

L’avezzanese, rappresentato dall’avvocato Mario Del Pretaro, era dapprima stato sottoposto agli arresti domiciliari lavorativi e successivamente, su richiesta del legale, il giudice aveva disposto per lui l’obbligo di dimora con divieto di uscita nelle ore notturne.

Nei giorni scorsi, c’è stato un ulteriore alleggerimento della misura cautelare: per l’uomo, infatti, il gip del Tribunale di Avezzano, Francesca Proietti, ha disposto l’obbligo di firma.




Lascia un commento