Notte Bianca, Pescara: ad esibirsi anche una band marsicana e aquilana



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Pescara. La possibilità di vivere da protagonisti uno degli happening più attesi dell’estate abruzzese e di far conoscere la propria musica a migliaia di persone.

Sarà quella che avranno le Luci Rosse Senza Porno e le Lingue Sciolte sabato prossimo 22 luglio durante la “Notte bianca dell’Adriatico” a Pescara. Nello splendido scenario dell’Arena del Mare (Lungomare G. Matteotti 2), le due band suoneranno rispettivamente dalle 22:30 alle 23:30 e dalle 21:30 alle 22:30, seguite, in uno dei live più attesi dell’intera manifestazione, da Luca Barbarossa dalle 00:30 alle 02:30.

Per le Luci Rosse Senza Porno, autori di un raffinato connubio tra indie e pop rock, si tratta dell’ennesima, prestigiosa ribalta in questi ultimi due anni: il combo capitanato da Franco Alfano, infatti, dopo la registrazione nel 2016 del concept EP “Come stai Timmy”, si è esibito insieme a diversi mostri sacri del rock tricolore, come Antonio Aiazzi, Gianni Moroccolo e i Marlene Kuntz, per i quali lo scorso 2 febbraio hanno fatto da opening act nella tappa aquilana del tour celebrativo di “Onorate Il Vile” organizzata dal Kimera Rock. Sempre nel 2017, i ragazzi marsicani hanno affiancato on stage un’altra acclamatissima realtà della musica indipendente italiana, i corregionali Management del Dolore Post-Operatorio, in una delle date del tour “Un incubo stupendo”. Insomma, nonostante la recente formazione, un bagaglio di esperienza di tutto rispetto che questa nuova occasione di suonare dal vivo e davanti a una platea sicuramente molto numerosa non potrà che accrescere, consentendo alle LRSP di testare con efficacia l’impatto dei nuovi brani che andranno a comporre la loro prima fatica discografica.

Grande soddisfazione anche per gli aquilani Lingue Sciolte, che arrivano al concerto di Pescara a poco più di due mesi dalla pubblicazione del loro primo full lenght “Neve”, prodotto dalla Alti Records. Autori di un indie rock mai scontato, il gruppo di Federico Vittorini e Marco Fontana, si è già distinto in questi ultimi anni per la partecipazione a diversi festival di rilevanza nazionale e, soprattutto, per aver accompagnato alcune realtà di punta della loro scena di riferimento, quali Lo Stato Sociale, gli Après la Classe e i Nobraino.  Anche per questo quartetto, il live all’Arena del Mare costituirà un importante banco di prova in un 2017 già ricco di impegni e soddisfazioni.

Per tutti i followers e anche per chi non ha ancora avuto ancora la fortuna di ascoltare questi due talentuosi prospetti della musica abruzzese, appuntamento quindi al 22 luglio.

Per info:

https://www.facebook.com/LRSPofficial/

https://www.facebook.com/linguesciolte

Foto di Eugenia Di Pasquale



Redazione Contenuti

Ad Avezzano torna la favola invernale di “Magie Di Natale”, eventi, mercatino natalizio, pista di pattinaggio e molte altro per il natale marsicano

Avezzano – Le vetrine dei negozi sono già addobbate a festa, i piazzali dei centri commerciali illuminati da migliaia di decori scintillanti.  Ad arricchire l’atmosfera dell’evento che più di ogni altro ha il sapore delle festività, dopo il forzato stop dovuto alla pandemia, torna MAGIE DI NATALE, l’atteso appuntamento del 2021. Organizzato dal Comune di

Lascia un commento