“No Draghi Day”: anche ad Avezzano la manifestazione contro le scelte del Governo



Avezzano – Sabato 23 Aprile, in Piazza Risorgimento ad Avezzano, dalle ore 15.30, si svolgerà una manifestazione organizzata da ItalExit, significativamente intitolata “NO DRAGHI DAY”.

“La manifestazione, che si affianca a molte altre organizzate in tutta Italia – affermano gli organizzatori – intende mobilitare i cittadini di fronte alle scelte gravemente penalizzanti per l’intera comunità nazionale del governo Draghi, il quale, con ogni evidenza, continua la propria campagna di interessi opposti a quelli di tutti noi, al punto di trascinare il Paese in una guerra priva di movente – se non quello dell’asservimento alle grandi potenze – con conseguenze disastrose sotto ogni profilo. Anziché muovere impegno con azioni diplomatiche di persuasione alla conclusione dei conflitti, vengono emesse sanzioni autolesioniste e si rifornisce, per mezzo dei pluri abusati decreti legge, l’Ucraina con armamenti militari.

Tutto ciò accade nel momento della massima crisi (rincari abnormi, mancanza di fonti di energia, inefficacia nel fermare il Covid19, attacco ai diritti civili e al lavoro, ripresa dell’inflazione). ItalExit è attiva nella regione Abruzzo: nel corso della manifestazione la coordinatrice regionale Enza Blundo presenterà i coordinatori provinciali ed i responsabili organizzativi delle quattro province abruzzesi. Saranno presenti e interverranno i parlamentari Bianca Laura Granato e William De Vecchis, la Dottoressa Maria Fioravanti e Max Massimi”.



Leggi anche