NO al coprifuoco alle ore 22: i dettagli della protesta pacifica del 1 maggio



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Come anticipato ieri nella nostra intervista all’attivista Vincenzo Mariani, promotore del sit-in, la protesta rimane programmata per il 1 maggio.

Cambia l’orario precedentemente stabilito: si scenderà in piazza dalle ore 19.30, fino alle 20 circa.

Mariani, nell’intervista, ribadisce che si tratta di una manifestazione che ha come scopo quello del prolungamento del coprifuoco fino alle ore 24, per permettere ai commercianti e alle varie attività locali di poter lavorare nelle ore serali.

“Ho preso contatti e accordi con la Questura, tutto dovrà avvenire nel pieno rispetto delle regole anti-covid. Non siamo allo stadio, manifestiamo in modo responsabile“, conclude Mariani.