Nell’ambito del percorso “Il Serpieri & le aziende”, gli studenti dell’Istituto Agrario hanno incontrato la società Covalpa Abruzzo



Avezzano – “Il rapporto della scuola con il contesto è determinante affinchè l’istruzione dei giovani non si basi solo su teorie ma sia ancorata alla realtà. A tale scopo, il Serpieri ha messo in campo un progetto che intende implementare le relazioni educative con le maggiori aziende agro-alimentari del territorio. É infatti determinante favorire, negli studenti, lo sviluppo di competenze spendibili nel futuro lavorativo e di studio” dichiara la vicepreside, prof.ssa Marina Desiderio.

I primi incontri del percorso si sono svolti con il Covalpa Abruzzo, importante società cooperativa marsicana che conta più di 400 produttori agricoli e che rappresenta una realtà economica di rilievo nel panorama nazionale della produzione e trasformazione dei prodotti orticoli.  

Sono intervenuti il direttore dott. Antonio Del Corvo, il presidente Marcello Di Pasquale, il responsabile dell’ufficio agronomico dott. Jader Di Donato e il tecnico Paolo Coccia. Con gli studenti dell’Istituto Agrario sono stati affrontati i temi della struttura e dell’organizzazione societaria, dell’importanza della cooperazione, delle innovazioni e delle sperimentazioni in campo che il Covalpa conduce per mantenere la posizione acquisita di leader nel mercato dei surgelati e dell’agrifood.

“L’orticoltura trova nel Fucino un’espressione d’eccellenza, e società come il Covalpa lo dimostrano – ha dichiarato la dirigente scolastica Cristina Di Sabatino – anche per l’attenzione dimostrata verso la scuola e, soprattutto, nei confronti degli studenti. Nei prossimi gorni abbiamo in programma ulteriori appuntamenti con il Covalpa e, in seguito, proseguiremo il percorso Il Serpieri & le aziende incontrando altre importanti realtà agro-alimentari”.

Gli incontri hanno luogo presso l’Aula Magna della sede di Avezzano con in collegamento video le sedi coordinate di Pratola Peligna e Castel di Sangro.



Leggi anche