Nascondono la droga dentro i barattoli e la sotterrano, ma ci sono le fototrappole e finiscono a processo



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Avezzano – Prima udienza dibattimentale del processo a carico di sei magrebini accusati di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, ulteriormente aggravate dalla contestazione dell’ingente quantitativo di sostanza di tipo cocaina e hashish. Davanti al giudice del tribunale di Avezzano, Caterina Lauro, verrà ascoltato, lunedì 18 maggio, il primo teste, operante di PG.

Un troncone del maxi processo si è già concluso, nel febbraio scorso, con una condanna a seguito di rito abbreviato, due sentenze di patteggiamento e un rinvio a giudizio. Per altre sei persone è stato, invece, disposto il rinvio a giudizio davanti al tribunale monocratico il prossimo 3 luglio. L’inchiesta, avviata nel 2016, trae origine da una operazione del nucleo operativo della compagnia dei carabinieri di Avezzano.

Secondo l’accusa, la droga veniva nascosta in barattoli di vetro e poi veniva sotterrata nel Fucino dove, però, erano state installate delle fototrappole a infrarossi che i carabinieri forestali utilizzavano per inquadrare uccelli, lupi e orsi.

Lo spaccio avveniva nei territori di Avezzano, Celano, Scurcola Marsicana, L’Aquila, Milano e Teramo ed il giro d’affari era di circa mezzo milione di euro l’anno. Il collegio difensivo è composto dagli avvocati Mario Del Pretaro, Luca Motta e Mauro Ceci. 



Redazione Contenuti

Ad Avezzano torna la favola invernale di “Magie Di Natale”, eventi, mercatino natalizio, pista di pattinaggio e molte altro per il natale marsicano

Avezzano – Le vetrine dei negozi sono già addobbate a festa, i piazzali dei centri commerciali illuminati da migliaia di decori scintillanti.  Ad arricchire l’atmosfera dell’evento che più di ogni altro ha il sapore delle festività, dopo il forzato stop dovuto alla pandemia, torna MAGIE DI NATALE, l’atteso appuntamento del 2021. Organizzato dal Comune di