Nasce la lista “Avezzano insieme”, sosterrà Gabriele De Angelis


Avezzano. L’Associazione Avezzano per la Marsica presenta la lista “Avezzano Insieme” che correrà per le elezioni comunali 2017 a sostegno del candidato sindaco Gabriele de Angelis. “Come già annunciato” spiega Marco Ciervo tra i fondatori dell’Associazione “abbiamo deciso di scendere direttamente in campo con una lista civica in appoggio al candidato sindaco Gabriele De Angelis.
La lista vede in campo, oltre ad un pezzo importante dell’associazione forze giovani, uomini e
donne che provengono dal mondo del fare, che vivono del loro lavoro e della loro attività, che
conoscono perfettamente le problematiche di Avezzano”.

L’Associazione quindi scende direttamente in campo, forte anche dell’entusiasmo che si è creato intorno ad essa in questi mesi“. Solo due mesi fa l’Associazione Avezzano per la Marsica neanche esisteva. Oggi il gruppo è cresciuto, coeso e compatto, si è creata un’aggregazione di cittadini che hanno voglia di mettersi al servizio della propria comunità, convinti che il governo delle “città” debba interpretare non una sola “parte” della cittadinanza, ma l’intera popolazione e che l’unico modo sia quello di lavorare insieme attraverso una politica del “proporre” anziché del “contrapporre”. Pertanto abbiamo deciso di presentare la lista Avezzano Insieme alle prossime elezioni amministrative
comunali con l’unico scopo di aiutare la nostra città a reagire al declino in cui versa da troppo
tempo e vogliamo fare tutto questo fuori dagli schieramenti partitici che fino ad oggi hanno portato
solo divisioni all‟interno della comunità cittadina”.

Un gruppo di cittadini al servizio dei cittadini lontano dalle logiche politiche quindi la lista Avezzano Insieme, continua Ciervo Marco ”è formata da uomini e donne scesi in campo in rappresentanza dei quartieri, dell‟associazionismo, del volontariato, delle professioni, ma soprattutto che vogliono dare voce a chi è in cerca di risposte, quelle risposte che l’attuale classe politico-dirigente che amministra la città non è riuscita a dare”.

Una lista che rispecchia appieno i principi del civismo. “Abbiamo aderito al progetto di Gabriele De Angelis perché basato sul senso civico, sulle persone. La nostra lista, tra tutte quelle della coalizione, è quella che forse meglio rappresenta ed incarna appieno i principi del civismo in quanto formata da cittadini al servizio di cittadini lontani da qualsiasi legame con la vecchia politica. Mai come in questo periodo storico la gente è stanca dei partiti e della politica in generale: i partiti hanno fallito, non sanno più parlare alla gente, non capiscono e non interpretano i bisogni e le aspettative delle persone”.

Per concludere “La lista è completa in ogni suo componente, i candidati stanno già lavorando fianco a fianco con tutta l’Associazione per raccogliere idee, problemi e consigli dei cittadini, per essere protagonisti, al fianco del candidato sindaco Gabriele De Angelis, della rinascita, della ripresa e della crescita della nostra amata Avezzano.


Invito alla lettura

Ultim'ora

Recuperati poco fa i corpi dei due alpinisti deceduti sul gran Sasso

Sono stati recuperati pochi minuti fa da parte del Soccorso Alpino e Speleologico abruzzese i corpi di due alpinisti precipitati sul Gran Sasso. Si tratta di due uomini, uno di ...


L’Abruzzo a Terra Madre in ricordo di quattro grandi pilastri del mondo rurale e della pastorizia

Il Gal Gran Sasso Velino e Marsica annunciano il “Premio nazionale della Pastorizia”, in memoria di Gregorio Rotolo, Giulio Petronio, Pierluigi Imperiale e Giovanni Cialone. L’Abruzzo ...

Addio alla maestra Simona, aveva solo 50anni

Avezzano – Cordoglio ad Avezzano per la prematura scomparsa della maestra Simona Scivola strappata agli affetti e all’insegnamento a soli 50 anni. Molto amata dai ...

Sabato sera con botte da orbi ad Avezzano centro, interviene la polizia

Avezzano – Tornano le risse ad Avezzano centro. Ieri sera, dopo l’una , si è svolta una rissa su via Garibaldi. A causarla sembrerebbe essere ...

Canistro entra nel circuito nazionale del turismo di ritorno

Canistro – Il Comune di Canistro nei giorni scorsi ha aderito al progetto nazionale “2023 – Anno del Turismo di Ritorno”, una iniziativa che già ...



Lascia un commento