Muore Aldo Jacovitti, fondatore della stazione sciistica di Campo Felice e della Clasa Petroli



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Rocca Di Cambio. E’ morto a Roma, all’età di 93 anni, Aldo Jacovitti, cavaliere del Lavoro, sindaco di Rocca di Cambio, in provincia dell’Aquila, il suo paese d’origine, per tre mandati, fondatore della stazione sciistica di Campo Felice e della Clasa Petroli.

Jacovitti fu istituito da papa Paolo VI commendatore dell’Ordine di San Gregorio Magno e fu ideatore del progetto per la galleria di Serralunga, solo da qualche anno ultimata e “raccontata” nel libro “L’Abruzzo nel cuore… cinque anni dopo. Serralunga: la “mia” galleria”. La galleria di Serralunga è l’unica via di collegamento tra l’autostrada A/24 e la stazione sciistica di Campo Felice, l’Altipiano delle Rocche e la Valle Subequana.

Jacovitti ideò la galleria nei primi anni ’80, pensiero che fu subito elaborato in un progetto, in seguito approvato dall’allora ministro dei Lavori pubblici Franco Nicolazzi. La notizia della morte del cavaliere Jacovitti si è diffusa velocemente nel suo paese d’origine, dove tutti ancora lo ricordano con un uomo che ha portato ricchezza e benessere.




Lascia un commento