Morso da una vipera, giovane ricoverato in ospedale



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Civita D’Antino – Stava tagliando l’erba sotto gli olivi quando è stato morso da una vipera. Sono stati attimi di puro terrore per P.D.C., 21 anni di Civita D’Antino.

Il marsicano stava lavorando nell’azienda agricola dei suoceri, alle porte di San Vincenzo Valle Roveto. Mentre era impegnato nel suo lavoro, una piccola vipera è sbucata da un cespuglio e lo ha morso ad un dito.

Immediatamente, il giovane ha iniziato ad avvertire gonfiore al braccio, alla gola ed in altre parti del corpo. Accortisi del pericolo, i suoceri lo hanno trasportato immediatamente all’Ospedale S.S. Trinità di Sora, dove è tuttora ricoverato. Le sue condizioni, fortunatamente, non sarebbero gravi.



Lascia un commento