‘Miss Sorridi con noi’, “Un progetto sociale e solidale”



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano – “Alle tantissime ragazze che mi contattano vorrei ricordare che ‘Miss Sorridi con noi’ non è un Concorso di Bellezza, bensì un progetto sociale e solidale, per portare buonumore ed ottimismo nei luoghi di cura, di riabilitazione, di accoglienza e di recupero, verrà selezionata una Miss non solo per la sua presenza fisica e di spirito, quanto soprattutto per le sue doti umane, di disponibilità, di sensibilità verso il prossimo, di empatia, di attitudine a muoversi con conoscenza in causa e responsabilità in ambienti ospedalieri e di propensione ad un’attività di dedizione e cura degli altri”. E’ quanto spiega il noto fotografo avezzanese, Antonio Oddi, ideatore del progetto.

“Selezioniamo – continua – una ragazza che possa rivestire questo ruolo, a cui quindi dare l’investitura ufficiale di ‘Miss Sorridi con Noi’ nel corso di un evento culturale e di spettacolo già programmato per giovedì 2 Agosto all’interno delle manifestazioni più importanti che caratterizzeranno le Giornate Marsicane all’interno del Parco Arsa ad Avezzano”.

“Qualsiasi ragazza che si senta di poter abbracciare con passione il progetto – conclude Oddi –  può contattarmi in privato su Facebook. Ringrazio lo studio grafico Almagraf di Avezzano, I ragazzi della Rotaract Sapere Aude di Annamaria Di Gianfilippo, il Vas (Volantari Abruzzesi Sangue) di Avrezzano e la Pro Loco di Avezzano che ha creduto in questo mio progetto”.




Lascia un commento