Minorenne con un furgone cerca di prendere l’autostrada ma finisce in una scarpata sfondando una recinzione, gravi le conseguenze



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Carsoli – Prende il furgone di famiglia e poi tenta di entrare in autostrada. Ma l’avventura per un giovane minorenne di Carsoli è finita in una scarpata. Infatti, il ragazzo una volta raggiunta con il mezzo la rotonda di accesso all’autostrada ha perso il controllo del furgone. E’ uscito fuori strada e ha percorso la scarpata sottostante per circa 40 metri prima di sfondare la recinzione di uno stabilimento industriale.

Il ragazzo nell’incidente ha riportato una serie di ferite, alcune gravi, e la probabile rottura del femore. Una volta soccorso è stato subito trasportato in ospedale. E’ intervenuta un’eliambulanza atterrata nei pressi della statale. Sull’accaduto indagano gli uomini della Polizia Stradale.

A seguito dell’incidente c’è stata per alcuni minuti la riduzione di carreggiata per effettuare i lavori di ripristino del guardrail. Non si sono registrati rallentamenti.