“M’illumino di Meno”, anche il comune di Collarmele aderisce alla giornata del risparmio energetico



“M’illumino di Meno” è la giornata del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili, nata nel 2005 da Caterpillar e Rai Radio2, per chiedere alle persone di spegnere le luci non indispensabili e ripensare i consumi.
Anche grazie alla risonanza e alla partecipazione avute da questa iniziativa ci sono stati dei passi in avanti, ad esempio le lampadine a incandescenza che Caterpillar invitava a cambiare con quelle a risparmio energetico, adesso non esistono più.
Si spengono ogni anno le piazze italiane, i monumenti più famosi come la Torre di Pisa, il Colosseo, l‘Arena di Verona o i palazzi come il Quirinale, il Senato e la Camera, così come tante case dei cittadini.
A voler seguire questo straordinario esempio si unisce inoltre il comune di Collarmele, che anche per l’anno corrente prenderà parte alla Giornata Nazionale del Risparmio Energetico, spegnendo le luci di Piazza Primo Maggio venerdì 26 marzo, dalle 19:30 alle 21:00.