Microchip per i cani di Massa D’Albe. Comune e Polizia si organizzano in piazza



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Massa D’Albe – Nella giornata di sabato 16 novembre, dalle 09:00 alle 13:00, i residenti del comune di Massa D’Albe avranno la possibilità di accompagnare i loro amici a quattro zampe per l’apposizione del Microchip, che è obbligatoria per i cani, ai sensi della L.R 47/2013, che prevede sanzioni dai 75,00 ai 450,00 euro per chi non provveda all’iscrizione all’anagrafe canina.

La Polizia Locale e il Comune di Massa D’Albe si troveranno presso la Piazza del Municipio a Massa D’Albe e nella frazione di Forme, presso l’ex scuola elementare in via Umberto I.

I cani dovranno essere condotti al guinzaglio e da persone maggiorenni, munite di documento d’identità e tessera sanitaria. Dovrà essere presentata la ricevuta di un versamento di 12,60€ su C/C n. 13731674 intestato a ASL 1 SERVIZIO VETERINARIO – TESORERIA.

Il microchip, oltre ad essere un obbligo, è una tutela per il cane e per il proprio padrone. Se l’animale si smarrisse, ad esempio, attraverso il microchip riuscirebbe presto ad essere identificato e, dunque, a tornare a casa.