Memorial “Alessandro Giancarli”. Nel giorno del suo compleanno la famiglia raccoglie 1.800 euro per il bimbo rimasto orfano nella tragedia di Rigopiano


Capistrello. Il Memorial “Alessandro Giancarli”, madrina del quale è stata, anche per il 2017, quinta edizione, la Senatrice Stefania Pezzopane (che è tornata ad evidenziare quanto possa essere forte l’attaccamento alla sua terra d’Abruzzo e il suo cuore legato in particolare anche alla Marsica, delle cui migliorie infrastrutturali è sempre “tecnicamente” partecipe, come, parimenti, è sensibile all’avversità immensa occorsa alla famiglia di Alessandro, che continua ad instillare coraggio, con continuità, resilienza e civiltà: “una ricchezza inestimabile, un grande esempio”, ha ribadito la senatrice), è stato vinto dalla squadra “Telespazio”, premiata, al termine dell’evento, dal sindaco di Capistrello, Francesco Ciciotti.

È quanto si legge in una nota che racconta l’evento, inviata dalla giornalista presentatrice Orietta Spera, che continua:

L’atteso avvenimento, che si è tenuto venerdì 21 luglio, dalle 20,30, nel campo sportivo della cittadina rovetana, alla presenza di un pubblico folto ed entusiasta, ha visto disputarsi il consueto torneo quadrangolare in onore di Alessandro con, in campo, le squadre della Polizia di Stato (2^ classificata, premiata dal sindaco di Gioia dei Marsi, Gianclemente Berardini), Le Roi Cafè (3^ classificata, premiata dal Consigliere Regionale Lorenzo Berardinetti), Bar Kiswahili (4^ classificata, premiata dalla Senatrice Stefania Pezzopane) e, appunto, quella, vincente, del Telespazio. In rappresentanza della Regione Abruzzo c’era anche il Presidente del Consiglio regionale, Giuseppe Di Pangrazio (suo il “calcio d’inizio”) e, per il comune di Avezzano erano presenti al Memorial il Vice Sindaco Emilio Cipollone e l’Assessore al Bilancio nonché Consigliere Provinciale Felicia Mazzocchi (sempre vicina e straordinariamente partecipe all’iniziativa), che hanno portato i saluti del Sindaco, Gabriele De Angelis.

L’appuntamento annuale ha luogo il 21 luglio (giorno del suo compleanno), per ricordare Alessandro Giancarli, il giovane 23enne di Capistrello (AQ) il cui destino si è compiuto sulla strada “Cintarella”, nel dicembre del 2012, mentre si recava al lavoro, al centro “Piero Fanti” – Telespazio, nel Fucino. L’avvenimento si tiene all’insegna dell’allegria che ha contraddistinto la giovane vita di Alessandro (come tengono ad evidenziare i genitori Mariarita e Roberto e la sorella Eleonora, gli organizzatori) e anche dello sport, ben rappresentato, oltre che dalle squadre amatoriali in gara, pure dagli arbitri Alfio Capodacqua, Gabriele Scatena e Santino Lustri (che ha fatto, della propria professione, l’arbitro, appunto, perno “della propria esistenza”) Sebbene l’ingresso allo stadio, in occasione del Memorial sia sempre libero, anche quest’anno chi ha voluto ha potuto lasciare un’offerta facoltativa, stavolta destinata (nell’anno in cui Alessandro avrebbe compiuto 28 anni), a Samuel Di Michelangelo, il bambino rimasto orfano di entrambi i genitori, nella tragedia dell’Hotel “Rigopiano” di Farindola, il 18 gennaio scorso.

Si ringraziano, per il loro contributo, artistico ed “umano”, in particolare il Maestro di Pianoforte Valentina Di Marco e l’allieva della sua prestigiosa scuola musicale “Play Music”, la giovanissima e brava cantante Gaia Lusi; l’eccellente Tenore Aleandro Mariani; il duo canoro “Bruno & Nina”; Concezio De Santis (in rappresentanza di “Telespazio”); Aldo Novelli; il carabiniere in pensione (anche in rappresentanza dei suoi colleghi) e criminologo Vincenzo Lancia; Massimo Corradi per Croce Rossa di Capistrello; Francesco D’Amore per l’U. S. Capistrello; Paolo D’Onofrio (associazione “Parenti Vittime della Strada”); Corrado Di Gregorio (Carabinieri Capistrello); la Polizia di Stato di Avezzano, a partire dal comandante Enrico Valeri, per il coro “Marsi Cantores”, il piccolo Antonio (quale mascotte della manifestazione), la signora Maria Tempesta Graziani, indistintamente TUTTI gli amici della Stampa e tutti coloro che hanno vissuto il Memorial con sentimento. Una bella serata, con tante interviste e testimonianze, sotto l’egida del ricordo, della buona musica, dell’amicizia, che è stata presentata da Orietta Spera.

In virtù della grande, sensibile e generosa partecipazione degli intervenuti, sono stati raccolti, da devolvere al piccolo Samuel, 1.795,00 Euro. La famiglia Giancarli ringrazia sentitamente le Istituzioni e tutti coloro che hanno contribuito, nell’edizione 2017 del Memorial, al sostegno di questa causa.


Invito alla lettura

Ultim'ora

L’addio a Marlon, “dal cielo continuerà ad infondere forza e coraggio”

Trasacco – Incredulità e lacrime. È il giorno del dolore a Trasacco dove, nella chiesa dei Santi Cesidio e Rufino, sono stati celebrati i funerali di Marlon Catalano, il 25enne ...


Paura per 40 scout sorpresi in montagna da una grandinata, vengono recuperati da 5 squadre dei Vigili del fuoco di Avezzano

Villavallelonga – Un gruppo di quaranta scout, ragazzi di età compresa tra i 12 e 16 anni, provenienti da Triggiano in provincia di Bari, sono ...

Coldiretti, stop pesce fresco, dal 16 agosto scatta il fermo pesca in Abruzzo

Intanto prezzi di vendita in aumento al dettaglio

Presentazione del romanzo  “Chissà dov’era casa mia” di  Cesira Sinibaldi 

Il 12 agosto, alle ore 18,00, presso la sala delle  conferenze del Centro Culturale “Moretti” di Gioia  dei Marsi (Aq) si terrà la Presentazione del ...



Lascia un commento