Mazzini Fermi, 400 firme per chiedere i Musp



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano. I genitori degli studenti della Mazzini Fermi hanno depositato 400 firme alla segreteria della scuola. Nella petizione chiedono le carte, tutti i documenti necessari che attestino l’agibilità, l’adeguatezza della scuola agli eventi sismici e tutto quanto altro necessario per garantire la sicurezza dei loro figli.

Davanti ai cancelli si sono ritrovati tanti genitori che avrebbero voluto parlare con la preside che però in questo momento è a colloquio con altre persone, sempre per motivi di lavoro. Intanto davanti alla scuola iniziano ad arrivare giornalisti di tv e quotidiani.

“Lunedì i nostri figli non entreranno”, dicono in coro i genitori, “a meno che non ci venga garantita la sicurezza al cento per cento. E visto che questa sicurezza che non c’è chiediamo a gran voce solo i Musp”.

I genitori, successivamente, si sono poi recati in comune per chiedere di essere ascoltati dal Sindaco: il suo ufficio stampa, Claudia Ursitti, ha comunicato loro che è previsto per oggi pomeriggio un incontro in Comune con tutti i dirigenti scolastici in merito alla sicurezza delle scuole e che l’esito dell’incontro sarà pubblicato sul sito ufficiale del Comune.




Lascia un commento