Maxi rissa in discoteca, giovane ricoverato in ospedale



Avezzano – Sono ancora da chiarire i motivi che hanno generato una maxi rissa lo scorso venerdì in un noto locale avezzanese. Un giovane del posto, L.B., è stato ricoverato nel reparto maxillo facciale dell’ospedale dell’Aquila a causa dei colpi ricevuti.

Sulla vicenda, come riporta l’edizione odierna del quotidiano Il Centro, stanno indagando gli agenti del Commissariato di Avezzano, coordinati dal vicequestore Giancarlo Ippoliti.

Secondo le prime informazioni, da una semplice lite all’interno del locale si è passati ad una vera e propria rissa – all’esterno del locale – con tanto di spranghe di ferro. Uno dei giovani coinvolti, in particolare, sarebbe già stato individuato dagli agenti.




Leggi anche

Lascia un commento