Maxi rissa in centro, quattro misure cautelari



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano. Sono stati individuati e sono stati raggiunti da una misura cautelare, i quattro responsabili della maxi rissa dello scorso febbraio, in via Corradini ad Avezzano, davanti al tribunale e a un noto locale. Determinanti sono state per le indagini, le immagini di diversi apparecchi della videosorveglianza, sia del locale sia del Comune.

Gli agenti di polizia del commissariato di Avezzano sono risaliti ai quattro anche grazie alle testimonianze dei presenti. Le indagini sono state dirette dal vicequestore aggiunto Paolo Gennaccaro e le misure cautelari, tra cui alcuni obblighi di dimora, sono state emesse dalla procura e notificate alle luci dell’alba.

Ancora non si conoscono i dettagli dell’operazione che presumibilmente saranno resi noti nelle prossime ore.




Lascia un commento