Maxi operazione antidroga tra Avezzano e L’Aquila, 8 arresti



Avezzano – Dall’alba di questa mattina è in corso un’operazione di polizia della Squadra Mobile di L’Aquila finalizzata a disarticolare un gruppo criminale straniero, composto da sette  cittadini marocchini ed uno macedone. Gli “otto” operavano nella vendita al dettaglio di sostanze stupefacenti attraverso l’organizzazione di “piazze di spaccio” nel capoluogo ed Avezzano.

I provvedimenti restrittivi della libertà personale a carico degli otto indagati sono stati emessi dal Giudice per le Indagini Preliminari presso il Tribunale di L’Aquila su richiesta della Procura della Repubblica.

I dettagli dell’operazione saranno resi noti nel corso della mattinata.




Leggi anche

Lascia un commento