Massa d’Albe ha il suo nuovo pino



Massa d’Albe – L’antico e imponente pino marittimo che caratterizzava l’ingresso nel paese di Massa d’Albe, come tutti ricordiamo, è stato abbattuto durante le violente tempeste di vento del 2019. A distanza di qualche tempo, era stato piantumato un nuovo pino che, a quanto pare, non ha attecchito.

Negli scorsi giorni, come fa rilevare Umberto Di Carlo, patron della Tekneko, si è provveduto a piantare un nuovo, giovane albero. “Sperando che almeno questo possa attecchire” scrive Di Carlo “certo il nostro amato vecchio Pino era ben altra cosa, ma bisogna sempre credere nel futuro senza mai mollare“.