Marsicana denunciata per minacce



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano – E’ finita sotto processo per aver minacciato un idraulico di Celano. Protagonista della vicenda è una donna di Capistrello.

“Se vengo a Celano ti faccio saltare in aria”. Con queste parole la marsicana si sarebbe rivolta all’uomo che le aveva telefonato per avere il denaro per il servizio svolto. La verità su cosa sia successo, ad oggi, è ancora tutta da accertare: l’uomo dice di aver svolto il lavoro e di non aver ricevuto il compenso stabilito, mentre la donna sostiene il contrario. Fatto sta che dopo la telefonata, l’uomo si è recato in Caserma ed ha denunciato la marsicana per minacce.

Il celanese, che si è costituito parte civile ed è difeso dall’avvocato Mario Del Pretaro, nei giorni scorsi è stato ascoltato dal Giudice di Pace di Avezzano, Agostino Colucci. L’imputata è rappresentata dall’avvocato Raffaelino Tolli.




Lascia un commento