domenica, 11 , Aprile
spot_img

Prima pagina

Marsica, condizioni meteo soleggiate. Arrivano venti freddi e secchi con gelate all’Epifania

Meteo. L’ondata di freddo e neve di origine artica, ipotizzata prima e entro l’Epifania, è stata smentita dall’interpretazione delle ultime emissioni modellistiche. Non arriverà nessuna perturbazione a carattere freddo e il tempo continuerà ad essere asciutto e soleggiato, salvo il transito di qualche nube innocua tra sabato e domenica. Il giorno dell’Epifania, sul territorio marsicano giungeranno correnti più fredde e asciutte da nord-est che determineranno tempo soleggiato e, entro la sera e la notte, al loro cessare, clima gelido e forti gelate con temperature minime del primo mattino di molto al di sotto dello zero, specie nelle valli, piane e conche.

L’Anticiclone delle Azzorre, infatti, ci proteggerà dall’inizio di questo nuovo anno fino all’Epifania, dalle intense perturbazioni, deviandole verso nord, attraverso la subsidenza atmosferica che fa evaporare le nubi, per compressione delle masse d’aria discendenti, permettendo cieli sereni e notti stellate, eccetto cedimenti sui settori orientali adriatici che favoriranno il transito di nubi alternate ad ampie schiarite, il giorno dell’Epifania. Le condizioni meteorologiche saranno dunque soleggiate e non ci saranno nevicate se non qualche spolverata sul versante adriatico dell’Appennino il 6/7 Gennaio. Le temperature massime di queste ultimi giorni fino a domenica, saranno in rialzo con un clima piuttosto mite, le temperature minime saranno in diminuzione per via delle inversioni termiche che evidenzieranno una forte escursione termica mediante un clima più freddo di notte e al primo mattino e la possibilità di deboli gelate notturne. Nelle pianure del Centro-Nord, invece, si formeranno delle nebbie e foschie mattutine e ci sarà un graduale dissolvimento di queste ultime nelle ore più miti del giorno.

- Advertisement -

Promo Box



segnalate

TERRE MARSICANE VIDEO