Mario De Vecchis di Capistrello torna in libreria con due nuove opere



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Capistrello – Esce per la CSA Editrice “Sonetti in libertà” – VI Volume, che continua ad alimentare la raccolta di Mario De Vecchis composta da sonetti scritti in italiano, romanesco e capistrellano. Come i precedenti cinque volumi, l’opera rappresenta momenti vissuti, sognati, sperati, traditi, disattesi, irrealizzati. Un libro pregevole per chi ama leggere per divertirsi e al contempo riflettere.

L’opera “Il tempo e i giorni”, pubblicata con il marchio Planet Book, è espressione di tematiche varie, sinteticamente elaborate, addolcita da pagine di poesia. Nasce con l’intento di fornire spunti di riflessione al lettore e nel contempo guidarlo sulla strada di una sublimazione poetica. Assimilabile ad uno zibaldone, ha le caratteristiche di una personale visione del mondo contemporaneo.

Mario De Vecchis nasce a Capistrello (AQ) nel 1953, dove vive fino ai 18 anni. Trasferitosi a Roma vi rimane una decina d’anni. Sposato, con due figlie, ora vive a Rapallo da oltre trent’anni e spera di rimanerci almeno per altri trenta. Ha pubblicato con la CSA Editrice “Sonetti in libertà” primo, secondo, terzo, quarto, quinto e sesto volume, e con il marchio editoriale Planet Book “Il Palentino”, “La Genesi e l’Esodo biblici”, “Racconsaggi brevi”, “La realtà onirica”, “I sogni di mia madre, “Il respiro della sera”, “Oggi, ieri e dopodomani”, “Thanatos” e “Il tempo e i giorni”.




Lascia un commento