“Maleducati” del rifiuto in azione nel centro di Avezzano



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano – Abbandono selvaggio dei rifiuti nella centralissima via Fratelli Rosselli ad Avezzano. La denuncia è di un residente indignato per il comportamento indecoroso di qualche concittadino. Nonostante in città ci sia la raccolta differenziata dei rifiuti, con tanto di servizio porta a porta, si moltiplicano i casi di chi preferisce abbandonare sacchi dell’immondizia in strada o sui marciapiedi spesso nei pressi dei piccoli contenitori posizionati in città.

Il fenomeno, soprattutto in centro, è oramai dilagante. In passato anche l’assessore all’ambiente, Crescenzo Presutti, era più volte intervenuto, unitamente agli operatori della Teknenko, per smascherare lo zozzone di turno.

Le foto sono state scattate ieri mattina da un residente che, per denunciare l’ennesimo episodio che lede il decoro pubblico della città, le ha inviate alla redazione di Terre Marsicane.