Madonna di Pietraquaria, doppio appuntamento targato ‘Pro Loco’



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print
Avezzano – In occasione delle prossime festività in onore della Madonna di Pietraquaria, la Pro Loco di Avezzano, di cui è presidente Edoardo Tudico, ha programmato due eventi di particolare interesse, che si svolgeranno il 26 aprile prossimo, nei pressi del Santuario.
Si tratta di due progetti recentemente realizzati che renderanno più accoglienti luoghi assai cari ai devoti della patrona della città. Alle ore 17,00, verrà inaugurata con la benedizione del rettore del Santuario padre Orante Elio D’Agostino, la nuova scritta “AVE MARIA” collocata sullo spartitraffico, in cui è collocata la piccola statua in bronzo della Madonna, che dal valico della strada Statale 82 porta a via della  Pietraquaria. La nuova scritta è stata realizzata dagli studenti del Liceo Artistico “Bellisario” di Avezzano sotto la guida della prof. Stefania Ferella.
Alle ore 21,00, sarà inaugurato l’impianto di illuminazione a led, installato nella grossa teca fissata nella roccia di fronte al Santuario,  in cui è collocata l’opera in ceramica dell’artista Rita Monaco, raffigurante Papa Giovanni Paolo II e che ricorda la visita che il Pontefice fece in Marsica nel 1985. L’opera è stata commissionata dalla Pro Loco e venne inaugurata il 22 marzo dell’anno scorso, in occasione del trentennale della visita papale.
Al termine delle due cerimonie la Pro Loco donerà quanto realizzato al priore della Confraternita della Pietraquaria, Antonio Mastrangelo.


Marianetti MED

VOUCHER REGALO DI MEDICINA ESTETICA: IL NATALE DI MARIANETTIMED

L’angolo del Beauty – Bellezza VOUCHER REGALO DI MEDICINA ESTETICA: IL NATALE DI MARIANETTIMED I soliti vestiti? Anche no, grazie. Quest’anno regala (o regalati) bellezza con i gift voucher di Medicina estetica. Quest’anno invece dei soliti regali, metti sotto l’albero una pelle più bella, giovane e luminosa grazie ai “buoni regalo” di MarianettiMED, la clinica

Lascia un commento