Lunghe file e disagi alla biglietteria TUA di Avezzano



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano. Lunghe file per i viaggiatori che, di rientro dalla pausa pasquale, coincidendo anche con l’inizio del mese, stamattina si sono affollati al piazzale Kennedy di Avezzano per prendere le corse Tua in programma.

La biglietteria con un unico sportello aperto si è dimostrata quindi non sufficiente a rispondere alla grande richiesta dei cittadini che volevano acquistare il proprio biglietto o abbonamento e per lo più risultavano in ritardo per non perdere le loro corse. Non è risultata attiva neanche la biglietteria automatica posta appena fuori dall’edificio.

Alle rimostranze dei presenti, il personale ha cercato di far fronte alla problematica, sfruttando nel caso della corsa “universitaria” per L’Aquila, la possibilità degli incaricati del controllo biglietti di supplire in emergenza, riuscendo a non far tardare la corsa e a provvedere a tutti i pagamenti.

Chiunque utilizzi mezzi pubblici Tua, è a conoscenza delle problematiche presenti e auspica da diverso tempo un potenziamento del sistema e dei mezzi, che non molti giorni fa hanno dato oggettivamente prova di non essere nelle migliori delle situazioni nello sfortunato evento del distaccamento di una parte del mezzo, che era finito addosso ad un ragazzo. (F.G.)




Lascia un commento