La stazione ferroviaria di Pescina e il progetto mai attuato di trasporto su rotaia dei prodotti del Fucino
La stazione ferroviaria di Pescina e il progetto mai attuato di trasporto su rotaia dei prodotti del Fucino
Pescina – In un’estate degli anni ’80 fece sosta presso la stazione F.S. di Pescina il famoso “Treno Verde” con una mostra itinerante organizzata dal Ministero dei Trasporti,...
13 Gennaio 1920: il deputato Erminio Sipari celebra la Marsica a 5 anni dal terribile terremoto del 1915
13 Gennaio 1920: il deputato Erminio Sipari celebra la Marsica a 5 anni dal terribile terremoto del 1915
Marsica – Erminio Sipari (Alvito 1869 – Roma 1968) è spesso ricordato per essere stato il fautore e primo presidente del Parco nazionale d’Abruzzo, uno dei pionieri della conservazione...
Castello baronale dei Colonna (Avezzano)
L’arrivo dei  Colonna nella Marsica: amministratori del feudo in fermento nel 1653
Dopo la morte di Marcantonio (24 gennaio 1659), gli successe nei possedimenti marsicani Lorenzo Onofrio Colonna che, alla metà degli anni ottanta del XVII secolo, incappò nella celebre guerra di successione...
Aquiloniam, Cominium, Velia, Palumbinum ed Herculaneum: dove si trovavano le località citate da Tito Livio?
Aquiloniam, Cominium, Velia, Palumbinum ed Herculaneum: dove si trovavano le località citate da Tito Livio?
È vero: Aquiloniam, Cominium, Velia, Palumbinum ed Herculaneum non sono località dell’Abruzzo. Però va anche detto che fino al 1963 l’Abruzzo e il Molise erano una sola Regione, ed ecco spiegato il mio...
pieralice
Giacinto De Vecchi Pieralice, un erudito tra il carseolano e Roma
Giacinto De Vecchi Pieralice (1842-1906) fu un intellettuale con vasti interessi culturali nel campo umanistico e storico. Nacque a Castel Madama (RM) il 16 dicembre 1842 da Michele Pieralice ed Eufrasia...
Due donne di Civita d'Antino ritratte nei pressi di Palazzo Ferrante dal famoso artista danese Kristian Zahrtmann nel 1904
Due donne di Civita d'Antino ritratte nei pressi di Palazzo Ferrante dal famoso artista danese Kristian Zahrtmann nel 1904
Civita d’Antino – Il titolo originale dell’opera di Kristian Zahrtmann di cui parliamo è “Udenfor Seminariemuren i Civita d’Antino” che, tradotto in italiano, diventa...
Come vestivano i banditi Scarpaleggia e Simboli
Il banditismo nella Marsica nei secoli XVI-XVIII: complicità, aberrazioni e compromessi
Lo storico Julian Paz y Espeso, nella sezione manoscritti della Biblioteca Nazionale di Spagna (Archivio Simancas) ha sostenuto che nella prima metà del Seicento, prevalse nel viceregno napoletano il giudizio...
La necropoli di Val Fondillo
La necropoli di Val Fondillo
Opi – La presenza dell’uomo nel nostro territorio è documentata sin dal Paleolitico, tra 300.000 e 120.000 anni fa, quando quest’area era occupata da gruppi di cacciatori in cerca di cibo, quindi...
Cerca
Close this search box.
Home » eventi » Loredana Bertè a settembre a Trasacco: la musica pazza che ragiona col cuore

Loredana Bertè a settembre a Trasacco: la musica pazza che ragiona col cuore

Facebook
WhatsApp
Twitter
Email

NECROLOGI MARSICA

Necrologi Marsica Dino Zaghini
Dino Zaghini
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Antonio Giusti
Antonio Giusti
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Vittoria Cornacchia
Vittoria Cornacchia
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Anna D'Amico
Anna D'Amico
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Luigi Iacoboni
Luigi Iacoboni
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Livia Di Pasquale
Livia Di Pasquale
Vedi necrologio

Per la rituale e annuale ricorrenza dei Santi Cesidio e Rufino, a Trasacco, tra il 30 agosto e il 1 settembre, la regina delle melodie incanalate nei pensieri e nei melodrammi del cuore umano, sarà protagonista per una notte. Un nome che vanta un primato alle sue spalle, quale quello di essere tutt’ora e di essere stata donna artista fino in fondo. Anche e non solo nei labirinti della musica. Loredana Bertè per la prima volta si esibirà nella Marsica grazie al Comitato Feste Patronali del paese di quest’anno.

Un libro, di qualsiasi storia esso sia, non si giudica mai solo dalla copertina. Così come un Comitato Feste di un qualsivoglia paese non si giudica mai attraverso il solo momento della sua proclamazione. Solitamente, infatti, è la realizzazione della festa patronale che ne segna la bontà e la caratura. Si comincia a profilare già all’orizzonte il programma 2017 di quella che sarà la santa ricorrenza degli affezionati patroni della cittadina trasaccana nella Marsica, ossia i Santi Cesidio e Rufino, padre e figlio che hanno dato il nome alla locale Basilica.

Ed ecco che la festa patronale prende la forma, sotto la luna piena, di un mare d’inverno. Loredana Bertè arriverà la sera del 1 settembre prossimo, a riscaldare una già nostalgica estate ed un già variopinto autunno. «Abbiamo – spiega Angelo Salvi, presidente del Comitato Feste di quest’anno di Trasacco – già chiuso la scelta per le luminarie e, soprattutto, per la star della notte settembrina. Una grande cantante, la quale, sicuramente, trascinerà nella patria trasaccana fan, adepti e cultori del suo look musicale e filosofico. Una regina della musica italiana, che, negli anni ’70, ha firmato pezzi di storia. Ci è sembrata la scelta migliore; noi del Comitato, infatti, abbiamo deciso all’unanimità di far giungere in zona un artista che non vi avesse mai messo piede. Ed ecco che è spuntato fuori, all’unanimità, il nome della Bertè sulle labbra di ognuno: ha messo davvero tutti d’accordo. Siamo pronti ad accoglierla qui nella Marsica. Un’icona ricca di sensi, di spiriti e di sottigliezze. Si esibirà, lo ricordiamo, gratuitamente, il 1 di settembre, di sera», dice.

La particolarità del Comitato Feste patronali di quest’anno, formato fa otto uomini e cinque donne,si rivendica anche nel resto del programma proposto che, in questo momento, sta per essere scritto e dipinto dai singoli membri. «Qualcosa di diverso», sembra essere il mainstream della festa patronale 2017. Il contratto definitivo con la Bertè è stato chiuso tre settimane fa circa. Il 30 agosto, invece, il palco lascerà lo spazio alla Cover ufficiale dei Modà, ‘Modàndo Tribute Band Modà’. Immancabile, poi, il concerto della Fanfara dei Carabinieri di Roma, un colpo di fulmine in programma per la notte del 31 agosto prossimo, voluto fortemente dall’Amministrazione comunale per presenziare alle Festività molto sentite all’interno della comunità trasaccana. Sotto l’aspetto bandistico, invece, per il giorno 30 agosto e per il 1 di settembre, il Comitato Feste ancora non si pronuncia definitivamente, anche se una delle due esibizioni orchestrali previste sarà sicuramente eseguita da un complesso della zona marsicana. Sorpresa, invece, sul fronte dell’eventualità di portare proprio a Trasacco una banda lirica, dal grande senso acustico e dalla geografia pugliese nelle note.

 

PROMO BOX

foto foc
Violento impatto tra due auto a Cappelle dei Marsi/Foto
thumbnail_IMG_1617
IMG-20240521-WA0017
Il tenore abruzzese Piero Mazzocchetti canterà al G7 Finanze
DOMENICO DI BERARDINO
Donazione di organi e trapianti terremarsicane
Copertura del disavanzo del servizio sanitario regionale, convocata una seduta urgente del Consiglio regionale
Domani a Ortona dei Marsi l'inaugurazione del Museo degli insetti Entoma
La stazione ferroviaria di Pescina e il progetto mai attuato di trasporto su rotaia dei prodotti del Fucino
Dopo 27 anni le Frecce Tricolori tornano a L'Aquila per l'Airshow del 25 e 26 Maggio
"Casa della salute mobile" a Civita d'Antino: consentirà di effettuare screening oncologici
FB_IMG_1716297966272
Elezioni europee dell'8 e 9 Giugno, il Comune di Avezzano predispone il servizio gratuito di trasporto disabili ai seggi
Isweb Avezzano Rugby: promozione storica orgoglio d’Abruzzo
mercato
WhatsApp Image 2024-05-20 at 09.14
Incentivi economici alle imprese abruzzesi che assumono giovani disoccupati fino a 35 anni
Sciame sismico in area flegrea, la Protezione Civile attiva l'unità di crisi e allestisce aree di accoglienza per la popolazione
Inaugurazione nuova Big Bench a Pescocanale: domenica 26 Maggio presentazione della panchina gigante sulla montagna della Renga
Una femmina di lupo avvistata tra i campi di Fucino (video)
Comune di Celano
José Borges
Sirente Bike Marathon 20052024 camp reg fci abruzzo marathon

NECROLOGI MARSICA

Necrologi Marsica Dino Zaghini
Dino Zaghini
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Antonio Giusti
Antonio Giusti
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Vittoria Cornacchia
Vittoria Cornacchia
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Anna D'Amico
Anna D'Amico
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Luigi Iacoboni
Luigi Iacoboni
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Livia Di Pasquale
Livia Di Pasquale
Vedi necrologio

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Avezzano (AQ) n.9 del 12 novembre 2008 – Editore web solutions Alter Ego S.r.l.s. – Direttore responsabile Luigi Todisco.

TERRE MARSICANE È UN MARCHIO DI WEB SOLUTIONS ALTER EGO S.R.L.S.

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina