Lo Spid al supermercato? Ora è possibile nei negozi Coop Centro Italia


Ora è possibile fare la spesa al supermercato e contestualmente attivare lo Spid, il sistema pubblico di identità digitale, con cui accedere ai servizi online della pubblica amministrazione (INPS, Agenzia delle entrate e molti altri) e dei privati aderenti. Dopo un test partito nel mese di aprile presso il supermercato Coop di Castiglione del Lago sono ora 8 i punti vendita Coop Centro Italia che offrono gratuitamente questo tipo di servizio ai soci e ai clienti. Al punto vendita di Castiglione del Lago infatti, si sono aggiunti i supermercati Coop di Foligno, Spoleto, Orvieto, Rieti e gli Ipercoop di Collestrada, Terni ed Avezzano.

Coop è il primo operatore della GDO in Italia a rilasciare le identità Spid nei supermercati. Due sono le modalità di rilascio: si può scegliere se eseguire l’intera procedura completa a punto vendita (20 minuti) oppure fare pochi passaggi online nel sito di Coop Centro Italia (www.coopcentroitalia.it) e poi recarsi a punto vendita solo per il riconoscimento (5 minuti). In entrambi i casi è necessario prenotare l’appuntamento al numero dedicato. L’iniziativa fa seguito all’accordo sottoscritto fra Coop Italia e Namirial, per il rilascio dello Spid (Namirial è il fornitore che operativamente permette l’apertura dello Spid e che ospita le identità digitali).

Lo Spid al supermercato nasce dalla necessità di fornire beni e servizi alle migliori condizioni possibili e dalla consapevolezza della difficoltà che molte persone stanno affrontando nella gestione della propria identità digitale – spiega Lorenzo Pelosi, vicepresidente di Coop Centro Italia. I numeri registrati nelle prime settimane hanno evidenziato quanto sia forte la richiesta di un supporto per ottenere lo Spid.

Il digital divide infatti colpisce un po’ tutti: da chi non ha un pc a chi non ha le competenze informatiche per motivi culturali o anagrafici. Per questo abbiamo messo a disposizione punti vendita e personale dedicato per supportare soci, clienti e lavoratori, sia giovani che in special modo anziani, nell’attivare questo importante servizio digitale, ormai indispensabile per affrontare le necessità di tutti i giorni. Questo servizio è per noi espressione del nostro essere Cooperativa, che mette al centro tutti i bisogni dei soci e dei cittadini, in particolare di coloro che sono più fragili”.

Comunicato stampa Coop Centro Italia


Invito alla lettura

Ultim'ora

Francesca Scampoli conquista la fascia di Miss Eleganza a Meta di Civitella Roveto

Meta di Civitella Roveto – Ieri sera, 14 agosto a Meta di Civitella Roveto, Francesca Scampoli 20 anni di Pescara conquista la fascia di Miss Eleganza Abruzzo 2022 e accede ...


Successo per il “Beach Volley-Night” ad Antrosano

Si è conclusa ieri la manifestazione sportiva “Beach Volley-Night 2022” 3×3 misto, organizzata dall’A.S.D. Leonessa Avezzano Volley 2015 in collaborazione con l’ASI (Associazioni sportive sociali ...

Concerto “sogno d’amore” di ferragosto con l’Ancestral Chamber Music

Ancora un imperdibile appuntamento dell’Estarte Maglianese, questa sera, 15 agosto alle ore 21.30, presso l’incantevole cornice del laghetto di Magliano de’ Marsi, l’Amministrazione Comunale, ospiterà un meraviglioso concerto dell’ANCESTRAL CHAMBER MUSIC. ...

Il Sole 24 Ore esalta un’eccellenza dell’imprenditoria enogastronomica avezzanese: l’osteria contemporanea “Mammaròssa” di Franco Franciosi

AVEZZANO – Un vero e proprio tributo ad una realtà di eccellenza dell’imprenditoria cittadina, e in un settore, peraltro, che più di altri sta patendo ...

Per la festa dell’Assunzione una poesia di Maria Assunta Oddi

Il 15 agosto si festeggia nel mondo cattolico l’Assunzione della Vergine Maria al cielo in corpo e anima. Fu Papa Pio XII il 1° novembre ...