Lo chef rovetano Michele Romano al Giro D’Italia con il Team Uae

Civitella Roveto – Domenica prossima le strade della Marsica saranno percorse dal Giro D’Italia, una delle gare ciclistiche più importanti e prestigiose al mondo.

La manifestazione sportiva non riguarda però solo i ciclisti, veri protagonisti della gara, ma anche tutta la “macchina operativa” che ruota intorno a loro.

Tra i ruoli più importanti degli staff dei team ciclistici c’è sicuramente lo chef, figura immancabile ed indispensabile per una corretta alimentazione durante tutta la gara.

Nella squadra UAE Team Emirates c’è uno chef di Civitella Roveto, classe 1977, e grande appassionato di ciclismo, Michele Romano.

Ogni giorno Romano, che ha studiato presso l’Ispra di Roccaraso, e si è poi formato e specializzato girando per l’Italia e per l’Europa, segue i suoi ciclisti con cura e passione.

Mi sono letteralmente innamorato di questo lavoro e del ciclismo. Mi sono ritrovato a fare un Delfinato con la Uae cinque anni fa. Da lì mi hanno portato al Tour e alla Vuelta. E da allora sono fisso con loro” racconta Romano alla redazione giornalistica di bici.PRO.

Romano viene definito uno chef stakanovista che, con grande umiltà e dedizione, si occupa della sua cucina e dei suoi ciclisti a 360 gradi. Un orgoglio per Civitella Roveto e per tutta la Marsica.