L’imprenditore avezzanese Berto Savina dona sei respiratori all’ospedale di Avezzano



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Avezzano – L’imprenditore Berto Savina, titolare dell’Italsav Srl, azienda che opera da anni sul mercato internazionale di import/export ha donato sei respiratori all’ospedale di Avezzano.
Un’apparecchiatura che consentirà di fronteggiare in modo adeguato l’emergenza sanitaria in corso, da destinare ai pazienti affetti da coronavirus ricoverati  in terapia intensiva.

 

 




Leggi anche