sabato, 17 , Aprile
spot_img

Prima pagina

Liceo Scientifico di Avezzano, i successi dei “vitruviani” ai progetti nazionali

Avezzano – Il momento che stiamo vivendo non ha fermato le fervide menti dei nostri alunni. Le studentesse e gli studenti del Liceo Scientifico Vitruvio di Avezzano hanno partecipato a numerosi progetti nazionali, portando a casa risultati eccellenti.

Parliamo di Aurora, Marianna e Giulia, vincitrici della fase di istituto per il Biennio e di Federico, Alessia, Alessandro vincitori della fase di istituto per il Triennio delle Olimpiadi di Italiano, pronti ad affrontare la fase regionale, di Eleonora, Alessia, Sofia, Michelle, Lucia, Lorenzo che, nel Concorso “Benedetto Croce, l’uomo” di Raiano, si sono classificati al 2^ posto grazie ad un lavoro di ricerca storico-letteraria, di Leonardo, Marika, Gaia, Chiara e Ruggero vincitori della fase di istituto del Biennio e di Manuel, Alessandro, Cristina, Raffaele, Riccardo e Corrado vincitori della fase di istituto del Triennio delle Olimpiadi di Matematica, prossimi ad affrontare la fase distrettuale, studenti che si sono particolarmente distinti tra i 122 partecipanti che si sono messi in gioco, riportando al contempo validissimi risultati, di Piergiulio vincitore nella categoria del terzo anno e di Sofia per il riconoscimento ricevuto nel concorso Dantedì di Tagliacozzo, di 21 studenti che affronteranno i quarti di finale nei Giochi Matematici della Bocconi e che già hanno superato la prima selezione.

Fare lezioni e gare online non è facile, ma i Vitruviani affrontano con entusiasmo ogni sfida e queste esperienze hanno ridato loro un po’ di normalità e hanno permesso loro di recuperare la dimensione di gruppo. Input e strategie valide costituiscono la chiave dell’interesse, dello stimolo, della motivazione a partecipare, superando i disagi, le ansie, le preoccupazioni, a favore della propositività, delle iniziative intelligenti, delle azioni e delle soluzioni concrete. Inoltre, grazie all’impostazione metodologica, gli studenti e le studentesse del Vitruvio coniugano le competenze scientifiche e quelle umanistiche, l’approccio dell’imparare facendo e le soft skills per crescere dal punto di vista umano, intellettuale e professionale.

A questi traguardi raggiunti si aggiunge l’avvio de “La voce della radio”, progetto nazionale del Ministero dell’Istruzione per il quale il Liceo è stato selezionato, unico in Abruzzo, ed è tra le 20 scuole che in tutta Italia ora stanno formando i propri studenti. Il nostro auspicio è di realizzare nel prossimo futuro una web radio del Vitruvio

- Advertisement -

Promo Box



segnalate

TERRE MARSICANE VIDEO