LFoundry, De Blasis: “La qualità del lavoro è fondamentale per la produzione”



Avezzano – Gianfilippo De Blasis, candidato UILM alla carica di RSU, propone di migliorare attraverso mirati accorgimenti aziendali la qualità della vita dei lavoratori di Lfoundry.

“È necessario – afferma – che l’azienda applichi un concetto di benessere generale per ottenere un miglioramento della vita lavorativa. La Direzione Aziendale deve iniziare a valorizzare i lavoratori attraverso la comprensione dei loro disagi. Studi scientifici dimostrano che, se un dipendente vive all’interno di un ambiente lavorativo sano, fruibile e conviviale, la sua produttività raddoppierà in breve tempo. Il mio obiettivo sarà proprio quello di mettere i lavoratori al centro dell’azienda e non viceversa.

Questo si può fare in brevissimo tempo attraverso, per esempio, la valorizzazione e riqualificazione del Lfoundry Sport Village, esso potrebbe essere un punto di partenza per costruire un’ idea di squadra, di lavoro, un’idea di unità, di compattezza al fine di creare benessere per gli operai e un concetto di aggregazione e compattezza per l’azienda Lfoundry. La Lfoundry è la rappresentazione di noi impiegati.

La Lfoundry siamo noi. Non è un semplice nome astratto ma è un nome costruito da lavoratori, padri e madri di famiglia, ragazzi e ragazze, tutti con un unico obiettivo: quello di essere considerati persone e non numeri. Tutti abbiamo una famiglia, una condizione, un’esigenza ed è proprio per questo che è fondamentale che noi, categoria sindacale, facciamo presente quelle che sono le difficoltà quotidiane che i lavoratori di Lfoundry affrontano.

Migliorare i servizi aziendali nei confronti di noi lavoratori significa migliorare la nostra azienda. Questo sarà il mio impegno principale nei prossimi tre anni che seguirà il rafforzamento degli impegni già presi nel mio precedente mandato e sarà la continuità di quelli intrapresi dalla mia compagine sindacale, la UILM”.



Leggi anche