Lettera aperta del prof. Di Orio al Vescovo Massaro: “impedisca che le scuole cattoliche d’infanzia nella Marsica scompaiano”



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano – Il prof. Ferdinando Di Orio ha pubblicato una lettera aperta rivolta al nuovo Vescovo della Diocesi dei Marsi, S.E. Giovanni Massaro. Con la sua missiva, il prof. Di Orio inoltra al Vescovo una richiesta precisa: “impedire che le scuole cattoliche d’infanzia nella Marsica scompaiano“.

Scrive il docente: “mi rivolgo a Lei non avendo altri titoli che quello di essere un sincero credente e un alunno delle scuole cattoliche, ad Avezzano e a Roma, per ogni livello di formativo“. La preoccupazione di Di Orio è legittima, considerando che diverse scuole cattoliche d’infanzia, in diversi paesi della Marsica, hanno interrotto la loro attività educativa.

Ad Avezzano hanno chiuso la scuola delle Suore del Sacro Cuore, dove hanno ricevuto la loro formazione Cristiana tanti avezzanesi, e a Tagliacozzo ha chiuso la scuola delle suore di Santa Giovanna Antida” si legge nella lettera aperta. Di Orio, infine, ricorda che di aver frequentato, da bambino, la scuola Cattolica di Madonna del Passo nella parrocchia retta da suo zio mons. Giuseppe Di Orio.