sabato, 10 , Aprile
spot_img

Prima pagina

L’esenzione dal ticket scaduta o in scadenza vale fino al 31 gennaio 2021

Abruzzo – Il Presidente Marco Marsilio firma una nuova ordinanza, la numero 96/2020, con la quale dispone che venga confermata fino al 31 gennaio 2021 l’efficacia dell’esenzione dalla compartecipazione alla spesa sanitaria, vale a dire il ticket, in scadenza o scadute dal 01 ottobre 2020. La proroga è stata definita nel quadro di una serie di provvedimenti tesi a evitare gli affollamenti di persone.

Con una precedente ordinanza, emanata nel marzo 2020, veniva stabilito di disporre la proroga sino al 30 giugno 2020, salvo diverse successive disposizioni, di tutte le esenzioni dalla compartecipazione alla spesa sanitaria in scadenza o scadute dal 01 marzo 2020. Le medesime esenzioni venivano ulteriormente prorogate fino ai novanta giorni successivi alla dichiarazione di cessazione dello stato di emergenza, e pertanto la validità delle certificazioni veniva estesa al 31 ottobre 2020, corrispondente ai novanta giorni successivi alla dichiarazione di cessazione dello stato di emergenza (31 luglio 2020). Ora una nuova proroga fino al 31 gennaio dell’anno prossimo.

Nell’ordinanza 96/2020, inoltre, il Presidente Marsilio dà mandato al Dipartimento Sanità di coordinare le AA.SS.LL. al fine di realizzare una capillare attività di informazione nei confronti degli operatori e dei cittadini sulle disposizioni adottate e sulle condizioni per usufruire dell’esenzione per reddito dalla compartecipazione dalla spesa sanitaria e di rinnovare l’attività informativa presso i cittadini ogni anno in prossimità della scadenza delle autocertificazioni.

- Advertisement -

Promo Box



segnalate

TERRE MARSICANE VIDEO